Scegli la Chiesa per il Tuo Giorno Speciale

Le chiese di Roma, in particolare quelle di cui vi parlo, sono richiestissime ed è necessario prenotarle un anno prima del proprio matrimonio

Inutile dire che Roma è la città delle Chiese. Le coppie che scelgono di sposarsi in chiesa posso spaziare tra chiese Medioevali, Rinascimentali e Barocche.

Nella zona dell’Aventino le più ambite sono S. Anselmo, S, Alessio e Santa Sabina. Ognuna di queste chiese può contenere un numero ampio di ospiti.
S. Anselmo è richiesta soprattutto per il suo chiostro , S. Alessio per i suoi affreschi e il giardino interno dal quale si può godere di una vista di Roma meravigliosa; Santa Sabina richiesta per l’imponenza delle sue colonne neo classiche.

Nella zona di Colle Oppio, vicino al Colosseo, la più richiesta è indiscutibilmente Santi Giovanni e Paolo al Coelio, conosciuta anche come “ chiesa dei lampadari “ . E’ una chiesa Barocca caratterizzata da un ingresso con un mosaico molto pregiato, i suoi tanti lampadari lungo la navata e il suo altare maestoso color oro.

Nella zona del Gianicolo la più ambita è la chiesa di San Pietro in Montorio . La chiesa si affaccia su una vista di Roma che non ha paragoni, gode di un parcheggio molto comodo per le auto degli ospiti e confina con il Tempietto del Bramante , ormai di proprietà dell’ambasciata Spagola, che su richiesta può essere visitato per fare qualche scatto fotografico. A pochi metri dalla Chiesa di San Pietro in Montorio si staglia la Fontana dell’Acqua Paola, con davanti la vista di Roma più ambita di tutta la città.

Contattami per maggiori informazioni

8 + 7 =

Call Now Button
1
Ciao, per informazioni veloci scrivimi qui!
Powered by